Capraia e Limite

– COMUNE DI CAPRAIA E LIMITE –

Capraia e Limite è un comune italiano di 7.730 abitanti della città metropolitana di Firenze, in Toscana. Il nome comunale deriva dall’unione dei due centri abitati, Capraia Fiorentina e Limite sull’Arno.

 

Sito Comune

 

-TRADIZIONI POPOLARI-

Festival "Ci sono sempre parole..."

Festival

– Non Festival – popolari e impopolari

Le Storie sono statte pubblicate dal Museo Diffuso dell’Empolese-Valdelsa e relative al Primo Festival delle Narrazioni
Capraia e Limite 9-10-11 novembre 2018

 

-SOGGETTI E ISTITUZIONI DEL TERRITORIO-

Gruppo Fotografico Limite

Il Gruppo Fotografico Limite è stato fondato nel 1982 per volontà di un gruppo di amici appassionati della Fotografia, in seguito è stata attrezzata una camera oscura per lo sviluppo e la stampa da negativi, tuttora esistente. Negli anni sono state allestite varie mostre e proiezioni collettive e personali, con foto dei soci o riproduzioni di foto del passato. Il lavoro più importante e lungo che ha visto impegnato i soci del gruppo è stato la realizzazione dell’Archivio Fotografico Storico, completato nel 2009 e tutt’ora in via di aggiornamento. L’archivio realizzato è stato sviluppato in circa 10 anni di attività, raccogliendo e riproducendo vecchie foto, documentando così la storia del Comune e dei suoi abitanti. L’archivio è composto di circa 5.000 foto che vanno da fine 1800 fino all’anno 2000, riguardanti persone ed eventi per la quasi totalità appartenente alla comunità di Capraia e Limite. A ogni immagine è allegata una didascalia con data e descrizione, completa del luogo dell’evento, dei nomi delle persone e dell’anno, digitando i quali è possibile accedere all’immagine interessata. Tra le attività del Gruppo odierne ci sono USCITE FOTOGRAFICHE IN ESTERNI, FOTO IN STUDIO, SERATE DI POST-PRODUZIONE, dal 2010 abbiamo ripreso a svolgere annualmente CORSI DI FOTOGRAFIA LIVELLO BASE, questa attività ci porta ad avere inserimenti di nuove persone che danno attività e portano idee nuove e sono una fonte di vitalità e prospettiva per il futuro del Gruppo.

  • Imbarco passeggeri in riva all'Arno

    Imbarco passeggeri in riva all'Arno

  • Cantiere Navale

    Cantiere Navale

  • Guado dell'Arno

    Guado dell'Arno

  • Imbarco passeggeri in riva all'Arno
  • Cantiere Navale
  • Guado dell'Arno

GRUPPO CULTURALE FORNACE PASQUINUCCI

Il Gruppo Culturale Fornace Pasquinucci, nel novembre scorso, colse al volo l’idea dell’ Assessore Rosanna Gallerini per pensare ad un’iniziativa con la quale anche il nostro Comune potesse entrare nel contesto delle “Celebrazioni Leonardiane 2019” che l’Unione dei Comuni stava da tempo promuovendo ed i cui termini di definizione erano ormai in scadenza. Venne subito in mente di coinvolgere gli amici del Gruppo Fotografico Limite per immaginare un’iniziativa che, pur partendo dalle nostre pur non specialistiche conoscenze, andasse ad indagare con pitture, foto, sculture e quanto altro il mondo leonardesco di Vinci così come le notizie storiche ce lo descrivono o anche come le conseguenti suggestioni ce lo fanno immaginare.

Il progetto, per la cui predisposizione chiedemmo supporto all’amico Paolo Santini – assessore alla cultura del Comune di Vinci – ed anche un prezioso sguardo alla Dott.ssa Roberta Bonsanti direttrice del Museo e della Biblioteca leonardiana, fu in fretta presentato ed approvato. Così dal Dicembre scorso una quarantina di artisti ed una ventina di fotografi, soci dei nostri gruppi, hanno cominciato, a seconda del caso, a fare sopralluoghi, a ricercare temi e testimonianze o comunque ad idealizzare per produrre un’opera in qualche modo riferita a Leonardo con particolare attenzione al suo mondo di Vinci e a quello che la sua luminosa immagine porta alla mente.

Sono nate una sessantina di opere (pitture, fotografie, sculture, ceramiche, installazioni, video, ecc.) le nostre Associazioni individuali o collettive (quelle dei fotografi) che oggi fanno mostra di sè in tutti gli spazi della “ex Fornace Pasquinucci” di Capraia F.na e per tre settimane daranno testimonianza del fascino che il grande conterraneo suscita in misura crescente a cinquecento anni dalla scomparsa; ed in questa zona forse in modo particolare perchè il Montalbano e le sue pendici sono terre che Leonardo ben conobbe lasciandone traccia sulle sue carte (Castra, Castellina, Capraia, ecc.) ed a rileggere oggi questi toponimi si prova una certa emozione come tornare indietro nel tempo ed immaginare quei percorsi di altura spesso ancora presenti e pieni di fascino. Le moderne tecnologie hanno poi consentito di riprendere i luoghi di Leonardo dal drone e di fornirne una testimonianza video che ci mostra una Vinci ancora quasi un’isola in mezzo alle sue colline, difesa dai profondi burroni che ne hanno impedito un deformante ampliamento.

Speriamo peraltro di essere stati bravi a trasmettere queste nostre emozioni e che i visitatori possano apprezzare, pur nel contesto di iniziative ben più importanti, il nostro modesto e rispettoso omaggio a Leonardo. Ma al di là di questo risultato che comunque speriamo in qualche misura di raggiungere, un altro obiettivo è stato sicuramente perseguito ed è quello di aver approfondito il rapporto fra le nostre associazioni avendo in questo periodo diviso spazi, idee, immagini con spirito altruista tutto rivolto all’interesse comune ed al risultato dell’iniziativa.

Entrambe le associazioni debbono infine dare merito al nostro Comune di averci proposto l’iniziativa e di essersi speso per farla approvare e per ciò sottolineando probabilmente l’ampiezza del coinvolgimento e la coralità di contributi sia nella realizzaione della mostra che nelle iniziative collaterali. E queste attese di collegialità le nostre Associazioni hanno cercato di rispettare e farne il motore di tutta l’iniziativa.
  • Mostra Leonardo

    Mostra Leonardo

  • Pubblico Mostra Leonardo

    Pubblico Mostra Leonardo

  • Intervento Sindaco Mostra Leonardo

    Intervento Sindaco Mostra Leonardo

  • Opere Mostra Leonardo

    Opere Mostra Leonardo

  • Mostra Leonardo
  • Pubblico Mostra Leonardo
  • Intervento Sindaco Mostra Leonardo
  • Opere Mostra Leonardo

 

-PUBBLICAZIONI-

Pubblicazioni: "Nell'età del corbezzolo" Anna Rosa Bitossi

Pubblicazioni:

Il libro edito dal Comune di Capraia e Limite che parla di tradizioni locali.

Ceramiche A Capraia

Ceramiche A Capraia
La Frazione con la vocazione per l’antica arte………
Translate »